Less Than Zero

La gente ha paura di buttarsi nel traffico delle autostrade di Los Angeles.

L’8 giugno 1985 usciva negli Stati Uniti ” Less Than Zero“, il libro diventato manifesto di una generazione e un classico della letteratura contemporanea…
Io all’epoca ero poco più di una neonata e sarei arrivata a leggere la storia di Clay e dei suoi amici in una Los Angeles ricca e sfrenata esattamente quindici anni più tardi, sulla scia della mia personale folgorazione data da “American Psycho“.
“Meno di Zero” mi confermò all’epoca una cosa che sostengo ancora oggi: Bret Easton Ellis resta il mio scrittore preferito di sempre.

Less Than Zero

Less Than Zero

Sono trascorsi trent’anni da quella tesina di fine corso che il suo docente di scrittura creativa gli consigliò di pubblicare e la potenza della narrazione unite alla modernità di stile e all’incredibile attualità nei contenuti, fanno di questo libro un capolavoro senza tempo.
Non si tratta soltanto di ragazzini ricchi e viziati in cerca di sballo, ma del vuoto, dell’abbandono, della mancanza di riferimenti che gran parte degli adolescenti patisce anche oggi.

Ellis ha concluso la sua mitica carrirera di scrittore nel 2010, con “Imperial Bedrooms“, il seguito di Meno di Zero, non a caso pubblicato venticinque anni dopo.
Ne possiedo una copia autografata e con tanto di dedica che conservo come un cimelio, mentre ho seguito negli anni i suoi lavori da sceneggiatore, i suoi commenti graffianti su Twitter, le interviste e qualche breve apparizione televisiva.

Imperial Bedrooms, 2010

Imperial Bedrooms, 2010

La sua ossessione estetica ed il suo gusto minimalista sono tante delle cose che ci accomunano e seppur mi sarei aspettata di ritrovarlo in una campagna dei Ray-Ban Wayfarer, mi rendo conto di quanto oggi questi siano inflazionati e non rappresentino più l’immagine patinata americana di fine anni ’80…

Bret Easton Ellis, Los Angeles 2015

Bret Easton Ellis, Los Angeles 2015

Ecco quindi che lo scrittore californiano ha scelto di diventate testimonial per la Typrewriter Edition di Persol, rendendo omaggio alla macchina da scrivere, icona di un tempo che non esiste più…

Bret Easton Ellis for Person Typewriter Edition 2015

Bret Easton Ellis for Person Typewriter Edition 2015

Gli scatti di Tom Craig sono ambientati ovviamente sulle colline di quella Los Angeles in cui se si alzano gli occhi dall’ asfalto si rimane accecati dal sole come avrebbe detto Clay…

Bret Easton Ellis for Persol Typewriter  Edition

Bret Easton Ellis for Persol Typewriter Edition

Vi lascio alla visione del corto, scritto e diretto da Ellis, “Orpheus”, che io avrei intitolato:

Sparire Qui.

;-)

http://